skip to Main Content
caffè specialtycaffè specialtycaffè specialtycaffè specialtycaffè specialtycaffè specialtycaffè specialty

Faro– Caffè Specialty è una azienda romana nata con l’obiettivo di raccontare al pubblico l’affascinante filiera agricola del caffè ‘Specialty’ e riscoprire così la complessità del mondo attraverso il racconto di questo prodotto agricolo ampiamente mercificato dal mercato convenzionale.
La caffetteria (sia punto vendita che ristorante) si trova a Roma, in zona Piazza Fiume ed è stata concepita sin dall’inizio come un luogo di condivisione di idee, passioni e competenze: la ricerca dei caffè e delle materie prime, la selezione musicale, la gentilezza del team, l’amore filosofico per la qualità e il servizio di sala convergono tutti nel pensiero di riscoperta culturale che ci proponiamo di offrire nel nostro locale.

La nostra storia affonda le radici in oltre dieci anni di esperienza, in Italia e all’estero, acquisita attraverso un lungo percorso professionale con focus sia sul rapporto con il pubblico, sia sugli step produttivi della filiera.

Il termine ‘Specialty’ è riferito a un disciplinare di qualità assegnato al prodotto in fattoria.
Col tempo il suo significato si è esteso definendo un caffè di cui si conoscono origine e lavorazione in fattoria e che segue parametri molto severi.
Il caffè è una pianta e in un mondo che lo riduce a un bene “commodity”, cioè un mero prodotto di scambio commerciale, noi vorremmo rivalutarlo dal punto di vista agricolo e percettivo.

Non trattiamo miscele, solo singole piantagioni, questo ci dà la possibilità di evidenziare il lavoro del contadino e i sapori del terroir.

La raccolta del prodotto avviene manualmente per portare in tazza solo frutta al giusto punto di maturazione, evitando così la presenza di frutta acerba o difettata. Inoltre, nello ‘Specialty’ si predilige un’agricoltura naturale, dove l’uso di diserbanti e pesticidi è ridotto al minimo.
Tutti i nostri caffè sono altamente tracciabili, sempre provenienti dall’ultimo raccolto e sostenibili all’interno della filiera produttiva.

La tracciabilità e il tema delle certificazioni hanno un impatto incredibilmente positivo sulle comunità di origine, poiché le certificazioni garantiscono che l’equità di trattamento della forza lavoro e la tutela dell’ambiente siano parte integrante della transazione commerciale.

La sostenibilità, sociale-economica-ambientale, diventa impossibile senza la tracciabilità.

Per saperne di più:
https://www.perfectdailygrind.com/2017/07/hand-picked-vs-mechanized-coffee-pros-cons/

Back To Top